Qr code: il link tra la carta ed il web!

Cosa sono i codici QR oggi divenuti popolari

QR code Hdemo Network

Il nome Qr è l’acronimo dell’inglese Quick Response (risposta rapida), in virtù del fatto che il codice fu sviluppato per permettere una rapida decodifica del suo contenuto.

Il codice Qr è “l’erede intelligente del codice a barre”.

Il codice Qr fu sviluppato nel 1994 dalla compagnia giapponese Denso Wave, allo scopo di tracciare i pezzi di automobili nelle fabbriche di Toyota.

Vista la capacità del codice di contenere più dati di un normale codice a barre, venne in seguito utilizzato per la gestione delle scorte da diverse industrie.

Oggi viene impiegato per memorizzare informazioni generalmente destinate ad essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone.

I codici Qr possono contenere indirizzi internet, testi, numeri di telefono, sms…

Per leggere un codice Qr è sufficiente inquadrarlo con la fotocamera del cellulare, dopo aver aperto l’apposito programma di lettura (lettore di codici Qr, o Qr reader).

I nuovi telefoni o smartphone hanno già integrato il software di lettura Qr.

Il software di lettura del Qr è legato generalmente alla tipologia di telefono.

Diversi siti, offrono programma di lettura e l’opportunità di generare i codici gratuitamente.

www.upcode.fi
www.i-nigma.com
www.neoreader.com
get.quarkode.mobi

Nei codici Qr è utilizzato il codice Reed-Solomon per la rilevazione e correzione d’errore nel caso in cui il Qr fosse in parte danneggiato, per esempio da macchie o graffi sul supporto cartaceo.

Il codice Qr è molto di più di una semplice trovata tecnologica! Basta digitare su Google le parole «Qr Code». Il motore di ricerca trova quasi 47 milioni di siti che trattano il Qr.

Alcuni utilizzi del Qr code:

  • informazioni integrative sul prodotto, testo o articolo;
  • informazioni per audioguida nei musei;
  • marketing georeferenziato (nel codice Qr possono essere inserite le coordinate geografiche del luogo dove il codice viene letto);
  • eventi e molto altro ancora.

I telefoni nel mondo sono superiori al numero dei PC, ecco perchè il codice Qr non deve essere sottovalutato!

Attraverso il Qr code si crea un link tra la carta stampata ed il web.
Diventa una porta d’accesso a contenuti aggiuntivi che per la loro natura digitale non troverebbero spazio sulla carta e che invece arrivano, via web, direttamente sullo schermo del telefono.

Qr code è uno strumento per gestire le nuove forme di comunicazione multimediali!


Hdemo Network 97 Articles
La redazione di Hdemo Network, in collaborazione con gli altri magazine del gruppo, cura la pubblicazione delle news e dei comunicati ufficiali.